Tutti i benefici dei ramificati: scopri i BCAA

Bcaa aminoacidi non solo sintesi proteica!

Gli aminoacidi ramificati BCAA sono una categoria di integratori molto diversi dagli altri che si trovano sul mercato per importanza e qualità negli effetti. I BCAA rappresentano il materiale plastico di cui sono costituite le proteine che a loro volta determinano la struttura dei muscoli e dei tessuti di tutto il nostro corpo. Alcuni di questi aminoacidi sono essenziali e questo significa che l’organismo non riesce a sintetizzarli autonomamente e vanno ingeriti attraverso il cibo o un integratore specifico.

Gli aminoacidi ramificati si riferiscono a tre aminoacidi dei nove essenziali complessivi che risultano i più importanti per il benessere e la salute dei tessuti: leucina, isoleucina, valina. Essi si trovano nei cibi proteici come derivati animali e legumi oppure supplementi naturali.

Tali molecole sono molto utili per gli atleti perché non hanno necessità di passare dal fegato e dall’intestino e finiscono direttamente nel flusso di sangue. Possono essere sfruttati nella fase che precede l’allenamento in maniera da ottimizzare il recupero e gli effetti del workout.

I vantaggi degli aminoacidi ramificati

In primo luogo queste sostanze interessano chi vuole sviluppare maggiormente la massa muscolare magra. Anche se si stanno già assumendo proteine in polvere o si consuma un pasto immediatamente al termine dell’allenamento, gli aminoacidi ramificati come integratore risultano comunque molto importanti perché danno inizio alla sintesi proteica.

La scienza inoltre ha riscontrato come i ramificati aiutino a proteggere la salute del fegato e a tenere sotto controllo i sintomi del diabete. Anche nell’ambito della perdita di peso gli aminoacidi ramificati possono essere aggiunti al proprio percorso dimagrante abbattendo drasticamente i presupposti del sovrappeso e dell’obesità.

BCAA: massa, definizione, DOMS ed energia

I BCAA quindi non aiutano soltanto a migliorare la resistenza insulinica ma supportano anche un maggior benessere dei soggetti anziani, rallentando l’invecchiamento dei tessuti e degli organi. La leucina in particolare sembra dei ramificati quello più attivo nel far la differenza tra un muscolo giovane e uno più anziano: averne sempre un’ottima concentrazione può colmare quella differenza che tende ad accentuarsi col passare degli anni.

Grazie ai ramificati inoltre si possono eliminare o prevenire i dolori del post allenamento, determinando un recupero migliore e abbattendo l’infiammazione muscolare. Un leggero indolenzimento è sano ma quando i dolori post workout sono molto forti significa che c’è un’infiammazione in corso. Diminuendo il dolore e accelerando il recupero la massa muscolare e la performance ne traggono enormi vantaggi.

Avere abbondanti dosi di ramificati nel sangue durante l’attività fisica consente ai muscoli di essere riparati immediatamente e prevenire danni ulteriori. In questo modo chi va in palestra non deve diradare le proprie sessioni e può continuare ad allenarsi con regolarità, un presupposto fondamentale  per raggiungere il proprio obiettivo, sia di massa che di maggiore definizione.

Un’altra osservazione interessante è che gli aminoacidi ramificati stimolano il rilascio della serotonina, l’ormone legato al buonumore capace di contenere gli effetti dello stress, del cortisone di tutti gli altri ormoni che generano processi di catabolismo.

Assumendo BCAA abbiamo a disposizione energia di qualità da utilizzare specialmente negli sport di resistenza. Quando vengono assunti prima dell’allenamento questi supplementi stimolano l’utilizzo di grasso a scopo energetico e rilasciano a loro volta molta energia durante la scomposizione.

Il dosaggio suggerito e di 1 grammo di ramificati ogni 10 kg di peso prima di allenarsi, ma la quantità può essere tranquillamente raddoppiata nelle fasi di massa muscolare, assumendo metà della dose prima e metà della dose dopo l’attività fisica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

//]]>