Prodotti dimagrire: conosci la cronodieta?

integratori multivitaminici a cosa servono

Prodotti dimagrire, allenamento e riposo: il dimagrimento e la salute però passano anche e soprattutto dalla tavola e la cronodieta è un regime alimentare interessante per chi cerca di perdere peso o comunque tenere sotto controllo la propria composizione corporea.

Questa particolare dieta è stata ideata più di vent’anni fa da due medici italiani che hanno creato una forma speciale di dieta dissociata, sostenendo che la capacità ingrassante del cibo dipenda dalla ripartizione oraria in cui vengono assunti i vari nutrienti: sostanzialmente, per dimagrire i carboidrati vanno consumati a pranzo e le proteine a cena.

Prodotti dimagrire e cronodieta

Questa dieta dimagrante e potenzialmente depurativa viene considerata ideale per rimettersi in forma e il problema principale di chi la segue diventa non la quantità ma l’orario in cui mangiare: a parità di quantità infatti, si ingrassa meno suddividendo il cibo in tanti piccoli pasti.

Questo tipo di dieta quindi applica i ritmi biologici alle abitudini alimentari, prendendo in considerazione i cicli ormonali che si verificano spontaneamente nel nostro corpo durante le varie fasi del giorno e della notte, adattandosi alla naturalità dei meccanismi fisiologici.

Prodotti dimagrire: non importa la quantità ma l’orario dei pasti

Si pensava fino a pochi anni fa che per perdere peso fosse necessario eliminare della propria alimentazione la pasta, il riso e in generale i carboidrati: oggi invece sappiamo che un giusto quantitativo di queste nutrienti è assolutamente indispensabile insieme alle proteine e grassi. Secondo questa dieta tuttavia di carboidrati vanno assunti tra le prime ore del mattino e il primo pomeriggio, in maniera da evitare che si trasformino più facilmente in tessuto adiposo.

Lo scopo di questa alimentazione è quello di suddividere l’assunzione dei nutrienti in maniera da sfruttare al massimo i processi metabolici del corpo umano. I carboidrati e le proteine quindi vanno assunti separatamente, secondo tale teoria: i carboidrati vanno riservati alla prima parte della giornata, quando il nostro corpo tende a consumare prevalentemente zuccheri, mentre invece le proteine vanno consumate nella fascia serale per favorire lo smaltimento dei grassi.

Il consiglio è quello di programmare almeno quattro o cinque pasti al giorno: non c’è necessità di pesare il cibo ma soprattutto per chi inizia questo tipo di dieta è opportuno integrare un multi vitaminico, per scongiurare qualsiasi tipo di carenza.

Prodotti dimagrire: consigli alimentari

Ecco alcuni consigli per chi vuole provare a seguire la cronodieta:

  • pane e pasta, cibi ricchi di carboidrati vanno riservati alla colazione, allo spuntino della mattina e al massimo a pranzo
  • tra i carboidrati è meglio preferire il riso e il mais, evitando il glutine e i prodotti raffinati
  • scegliere prodotti integrali
  • non associare i carboidrati a cibi proteici, in particolare carne pesce e uova
  • gli alcolici e il caffè non andrebbero bevuti quando si mangiano carboidrati
  • il pasto più abbondante deve rimanere il pranzo
  • è opportuno evitare latticini, zuccheri raffinati, pesci e carni grasse e salumi in generale

Questo genere di dieta offre risultati tangibili in poco tempo, soprattutto quando viene associata ad un allenamento adeguato: si sostiene ad esempio che un esercizio fisico svolto la mattina a digiuno per almeno 30 minuti possa consentire di bruciare più grassi e attivare in maniera più efficiente il metabolismo per il resto della giornata.
In generale, quando l’intento è quello di dimagrire, è importante osservare il principio del bilancio calorico negativo, tenendo in considerazione proprio metabolismo, l’attività fisica svolta e le calorie ingerite attraverso il cibo ed eventualmente di integratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

//]]>