Ornitina, aminoacido per dimagrire e aumentare il GH

ornitina per dimagrire

Ornitina è un aminoacido che viene prodotto durante il ciclo dell’urea a partire dall’arginina ed è quindi utilizzata per l’eliminazione dell’azoto e dell’ammoniaca in eccesso. L’ornitina non partecipa direttamente alla sintesi proteica tuttavia risulta rilevante in molti processi metabolici ed è particolarmente utile per la perdita di peso e l’aumento della massa muscolare in via indiretta.

Rispetto all’aminoacido arginina, l’ornitina ha dimostrato di possedere analoghe proprietà ma con una doppia valenza ulteriore: favorire il processo di cicatrizzazione delle ferite e controllare la concentrazione di ammoniaca, che risulta più elevata quando sono presenti patologie quali l’iperammonemia e più in generale quando l’organismo è particolarmente stanco e spossato, a seguito dell’ossidazione degli aminoacidi.

Ornitina e sport: ecco perchè è diventato un integratore popolare nelle palestre

Questo supplemento alimentare è sempre più popolare tra i bodybuilder perchè viene considerato uno stimolatore del GH (somatotropina), il noto ormone della crescita che ha al contempo potere anabolico e lipolitico, in grado dunque di aiutarci a diminuire il grasso corporeo mentre sostiene l’aumento della massa muscolare. Sono numerosi gli studi che confermano le proprietà dell’ornitina, testate su culturisti e praticanti di fitness di sesso sia maschile che femminile divisi in gruppo placebo e gruppo cui viene somministrato l’amminoacido in questione:

  • aumento dei livelli dell’ormone GH
  • riduzione dell’ammoniaca nel circolo ematico
  • prestazione fisica più duratura e intensa
  • minor senso di stanchezza

Ornitina: sinergia con arginina e dosaggi

L’ornitina quindi risulta molto efficace sia nel trattare l’affaticamento, sia nel prolungare lo sforzo, promuovendo al contempo il dimagrimento. La sinergia tra arginina e ornitina è una recente scoperta scientifica nell’ambito dell’integrazione sportiva di oggi, soprattutto per quanto riguarda le fasi di pre e post-workout. Uno studio del 1989 ha individuato nella proporzione di 1:1 (1 grammo di arginina più 1 grammo di ornitina) il dosaggio ideale, capace di migliorare una sessione di training con i pesi sia in termini di tempi che in termini di aumento massa.

L’ornitina viene venduta sotto forma di compresse, capsule o polvere da sciogliere in acqua o altra bevanda: l’assunzione è preferibile a stomaco vuoto e il dosaggio indicato dalla letteratura è di 1/2 grammi al giorno per almeno un ciclo settimanale, con una somministrazione di 6 grammi il giorno dell’eventuale competizione. In caso di problemi gastrointestinali che si verificano in caso di sovradosaggio (oltre 10/15 grammi al giorno) i sintomi tendono a scomparire entro 24 ore.

Ornitina, schema riassuntivo

L’ornitina è un aminoacido che:

  • può aumentare la concentrazione dell’ormone GH
  • può avere un effetto disintossicante riducendo l’ammoniaca nel sangue
  • mobilita i grassi adiposi
  • non stimola l’insulina
  • migliora la qualità del sonno e l’efficacia del sistema immunitario
  • aumenta la potenza sessuale
  • promuove il rinnovo dei tessuti
  • si può utilizzare sia negli esercizi con i pesi, sia durante il cardio
  • assunto insieme all’arginina in una proporzione 1:1 incrementa l’incidenza sul GH, sulla soppressione del catabolismo muscolare, migliore la composizione corporea e riduce lo stress.

L’ornitina si può considerare un integratore ad ampio spettro: sostiene l’aumento della massa e il dimagrimento, allontana il senso di fatica, migliora lo stress, è adatto a diversi tipi di allenamento e come se non bastasse ci aiuta a rimanere in salute.

L’ornitina non si trova spesso negli alimenti ma il nostro corpo è in grado di produrlo di solo a partire dall’arginina: quando il fabbisogno di tale aminoacido aumenta, ecco dunque che si può comprendere l’importanza di valutare un buon supplemento alimentare per sostenere al meglio la prestazione sportiva e massimizzare gli sforzi in palestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

//]]>