Lisina per dimagrire: scopri perché funziona

Arginina ornitina lisina per l'ormone della crescita

Lisina per dimagrire: conosci tutte le proprietà ma anche le controindicazioni di questo aminoacido? Vogliamo approfondire le caratteristiche di questa sostanza essenziale di cui nostro corpo ha bisogno per funzionare in maniera corretta e che deve essere assunto attraverso la dieta o un integratore specifico, dato che l’organismo non può produrlo in autonomia.

Lisina per dimagrire: salute e benessere

In generale la lisina promuove una migliore salute del corpo e viene di solito suggerita dai medici per favorire la produzione di cartilagine e dei nuovi tessuti, per aumentare la presenza di collagene, per curare l’emicrania, contrastare i sintomi dell’osteoporosi e aumentare la densità delle ossa.

L’assunzione di questo integratore può comportare in alcuni casi alcuni effetti collaterali soprattutto nei soggetti più sensibili: calcoli renali e biliari, reazioni allergiche e innalzamento del colesterolo. Approfondiremo tale argomento nei prossimi paragrafi.

Lisina per dimagrire: scheletro più forte e migliore recupero da infortuni

La lisina occupa un ruolo importante nella produzione degli anticorpi, degli ormoni e degli enzimi, oltre che del collagene, substrato essenziale per creare nuovi tessuti connettivi, dalle ossa alla cartilagine, fino alla cute.

La lisina inoltre ci consente di trattenere e assorbire il calcio, rafforzando quindi lo scheletro e contribuendo al trattamento dell’osteoporosi, dato che evita che troppo calcio venga eliminato attraverso le urine. Diversi studi scientifici hanno osservato come la lisina possa contrastare efficacemente anche alcuni virus come quello dell’herpes labiale, di cui riduce la durata e nei confronti del quale agisce come meccanismo di prevenzione.

La lisina viene inoltre somministrata a coloro che stanno recuperando da un infortunio oppure da un intervento chirurgico, perché aiuta a ricostruire le proteine muscolari.

Lisina per dimagrire: in caso di carenza

Una carenza di lisina si verifica di rado perché si tratta di un aminoacido presente in tutti cibi proteici ma può accadere che per via di problemi di salute o per una dieta scorretta, il fabbisogno di lisina aumenti. I sintomi della carenza sono rappresentati da stanchezza generale, ansia, problemi di crescita, calcoli renali. Chi consuma poche proteine può essere a rischio di tale carenza perché, ricordiamolo, si tratta di un aminoacido che il nostro corpo non produce da solo ed è fondamentale introdurlo con l’alimentazione oppure un supplemento.

Lisina per dimagrire: consigli di utilizzo

Per quanto riguarda il dosaggio, l’assunzione consigliata è pari a 1,5-3 g ogni giorno, tuttavia l’esatto fabbisogno individuale può essere calcolato in funzione dello stato fisico e della propria salute, consultandosi con uno specialista, (soprattutto in concomitanza dell’assunzione di farmaci o in presenza di patologie).

Come abbiamo accennato all’inizio dell’articolo, gli effetti collaterali di un eccesso di lisina sono differenti. Alcuni soggetti possono manifestare gonfiore al viso, alle labbra e alla lingua e difficoltà respiratorie. Un consumo superiore al fabbisogno inoltre può innalzare i livelli di colesterolo cattivo, soprattutto in coloro che tendono già all’obesità. È sconsigliata l’assunzione di lisina nelle donne in stato di gravidanza o in fase di allattamento.

Lisina per dimagrire: perchè piace agli sportivi

Chi vuole dimagrire può trovare beneficio da un supplemento alimentare a base di lisina poiché questa aiuta a convertire gli acidi grassi in energia, sostenendo quindi il processo di perdita di peso e contemporaneamente fornendo nuovo carburante ai propri allenamenti.

Inoltre questo aminoacido è particolarmente apprezzato da chi frequenta le palestre per la sua capacità di ridurre le infiammazioni e il dolore. Il suo sostegno muscolare nella costruzione di nuovo massa, fa sì che venga spesso associato ad un integratore di arginina e altri aminoacidi, per accentuare le potenzialità ipertrofiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

//]]>