Funghi, un super alimento per il nostro benessere

Alcune credenze popolari infondate ritengono che i funghi in maniera generalizzata risultino dannosi per la salute del fegato. Oggi però sappiamo con certezza che questa tesi non è valida né per i funghi che solitamente utilizziamo in cucina, né per i funghi cosiddetti medicinali. Al contrario essi contengono molecole importanti non solo per la depurazione ma proprio per il benessere diretto del nostro organo epatico.

L’utilizzo di funghi medicinali in terapia non è ancora molto diffuso in Italia e quindi per questo probabilmente la cattiva informazione ha preso piede. Tuttavia alcuni funghi esplicano una spiccata attività epatoprotettrice come i classici fisioterapici rappresentati dal tarassaco e dal cardo mariano. L’importante è comunque utilizzare funghi che provengano da coltivazioni biologiche e produzioni e lavorazioni preferibilmente europee.

Scopri i funghi per il benessere del fegato

Il fegato è un organo che spesso trascuriamo finché non sorgono problemi di salute ma si tratta di una parte del nostro corpo fondamentale per il benessere generale dato che si occupa di disintossicare il sangue, e di metabolizzare non solo carboidrati, grassi e proteine ma anche farmaci ed altri agenti nocivi.

Il fegato inoltre si occupa della sintesi del colesterolo, dei trigliceridi e di oltre 10.000 enzimi fondamentali per il nostro processo digestivo. Esso trasforma il glucosio in glicogeno capace di fornire energia all’occorrenza per il corpo e si occupa anche di regolare i livelli glicemici.

Questo è soltanto un breve elenco che però già ci fa comprendere l’importanza di mantenere il fegato in ottima salute.La dieta equilibrata, l’attività fisica regolare, sane abitudini di vita che escludano alcol e tabacco sono tutti accorgimenti importanti per conservare il fegato in eccellenti condizioni.

Integrazione funghi medicinali per il benessere del fegato e della salute generale

L’integrazione con i funghi risulta al contempo un validissimo sostegno proveniente dalla natura. I funghi medicinali contengono beta glucani, molecole costituite da fibre vegetali solubili presenti anche nelle alghe, nei lieviti, nella crusca e nella avena. Questi composti influenzano l’attività immunitaria e interagiscono direttamente con i macrofagi e i linfociti.

I funghi medicinali esplicano un’attività adattogena, preventiva e di cura non solo a livello di benessere generale ma nello specifico nei confronti proprio dell’organo epatico. Il fungo per eccellenza più prescritto per la salute del fegato è il Ganoderma Lucidum noto anche come Reishi. Tanti studi hanno riscontrato la sua efficacia anche in presenza di patologie severe come l’epatite di tipo C, la steatosi del fegato e gli squilibri nei livelli di transaminasi. Questo fungo lavora come un agente antiossidante capace di inibire l’attività dei radicali liberi e lo stress ossidativo che si verifica nel fegato.

Un altro tra i più potenti adattogeni naturali è il fungo Chaga (Linotus Obliquo) che rallenta i processi di ossidazione delle cellule del fegato e tiene sotto controllo le infiammazioni di tutto il corpo – ma soprattutto nei tessuti epatici.

Un’altra categoria di funghi molto efficaci per la nostra salute è rappresentata dallo Shitake (Lentinula Edodes) utile nell’equilibrio lipidico del flusso ematico che interviene direttamente nel metabolismo dei grassi.

Per quanto riguarda le modalità e tempi di assunzione è opportuno seguire con attenzione le direttive riportate su ogni prodotto: in genere i funghi si trovano sul mercato in polvere o sotto forma di capsule e risultano di semplice digestione. La loro efficacia può essere misurata nell’arco di alcune settimane ma preferibilmente è necessario attendere un ciclo completo di tre mesi prima di poter valutare tutti i benefici. Utilizzando i funghi medicinali essiccati in cucina è possibile sfruttare in maniera ancora più semplice questi principi attivi realizzando ricette all’insegna del benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

//]]>