Ecco i vantaggi di allenarsi al mattino

Molti esperti personal trainer ritengono che il mattino sia il momento migliore della giornata per il proprio allenamento. La motivazione non è che si tratti di una fase della giornata in cui si bruciano più grassi rispetto ad altri orari e nemmeno perché si costruiscono più muscoli rispetto ciò che si può fare con un workout condotto la sera.

Non esistono prove scientifiche ripetibili che possono sostenere questa affermazione in maniera universale e probabilmente la letteratura non si è dedicata più di tanto ad approfondire tali argomenti in maniera analitica.

Allenarsi al mattino conviene si, ma non per motivi fisiologici, piuttosto per questioni legate alla psicologia umana e ad altri aspetti pratici.

Allenarsi al mattino può rendere un atleta più forte ed ecco i motivi.

In primo luogo svegliarsi presto al mattino e allenarsi consente di rafforzare la propria disciplina. La disciplina è come i muscoli, più viene stimolata e più si fortifica. Questa sfida consente per esteso di vedere e di semplificare i compiti e le situazioni più difficili: la “piccola battaglia” di uscire dal letto e andare in palestra rende ancora più preparati rispetto alle varie insidie che la vita ci pone di fronte ogni giorno.

Allenarsi al mattino inoltre consente di iniziare con una vittoria, dato che lo slancio fornito dall’allenamento ha un impatto enorme sul proseguimento della giornata e definisce una connotazione positiva anche per le settimane e i mesi futuri. Allenarsi al mattino consente di iniziare la giornata con una importante vittoria sulla pigrizia e il paragone con il soggetto che per prima cosa va al bar e si rimpinza di dolci e cappuccino non ha bisogno di sottotitoli.

Allenamento al mattino: i vantaggi psicologici

La colazione dello sportivo sarà sicuramente molto differente, più leggera ed energetica, più funzionale ad uno stile di vita attivo e consapevole. Allenarsi al mattino infatti ha un impatto positivo anche sullo stile alimentare, sul peso e sulla qualità di vita.

Il terzo vantaggio dall’allenarsi al mattino è un maggiore valore dal punto di vista competitivo, dato che troveremo la palestra praticamente vuota, mentre la concorrenza sta ancora dormendo. La tua produttività inizia dalle prime ore della giornata e partirai avvantaggiato nel percorso verso il tuo obiettivo.

Altri vantaggi pratici nell’allenarsi al mattino? Meno traffico, palestre decisamente meno affollate,  nessun rischio di fare tardi al lavoro, nessun evento che potrebbe impedirci di allenarci (cosa che alla sera può essere giustificata per via di una cena di anniversario, l’aperitivo con gli amici, gli impegni di famiglia). Ma al mattino no, questi pretesti non esistono e gli allenamenti possono essere condotti senza distrazione.

Certo, potresti sperimentare anche migliori risultati fisiologici allenandoti al mattino: alcuni teorici sostengono che allenarsi a digiuno consenta di attivare il metabolismo in maniera potenziata anche nel resto della giornata. Tuttavia ciò che davvero conta è che in questa fascia oraria la nostra concentrazione sarà chiaramente rivolta all’allenamento, rendendoci più disciplinati, produttivi e meglio orientati verso il risultato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

//]]>