Come fare massa muscolare velocemente: gli integratori adattogeni

integratori-aumento-massa-muscolare

Come fare massa muscolare velocemente utilizzando gli integratori giusti? Nel nostro approfondimento ti presentiamo gli integratori adattogeni, prodotti di origine completamente naturale in grado di migliorare lo stato psicologico e fisico, la resistenza agli sforzi e alla fatica e migliorando più in generale tutte le attività legate al metabolismo nonché cerebrali.

Il termine adattogeno è stato coniato intorno agli anni ’70 da un gruppo di ricercatori svedesi che volevano indicare l’ampio spettro d’azione di un vegetale nei confronti dello stress: la Rhodiola Rosea.

Come fare massa muscolare velocemente

Grazie a questo integratore vegetale riusciamo a ridurre e prevenire gli stati di stress: la vita moderna è estremamente frenetica e caratterizzata da poco tempo a disposizione per sé e per il riposo. Un accumulo di sensazioni spesso negative può causare insonnia, maggiore irritabilità, ansia, così come cali di concentrazione fino addirittura a casi di depressione.

Il nostro organismo in caso di stress reagisce dando la priorità alle funzioni vitali, dato che la sua finalità è la nostra sopravvivenza. Questo comportamento è tipico di tutti gli esseri viventi: si spengono tutte le funzioni accessorie, concentrando le energie per contrastare il pericolo, ossia lo stress.

Il punto è che l’uomo moderno vive in costante stato di stress: non si tratta di un evento sporadico, come può esser l’attacco di un predatore nei confronti di un erbivoro. Guardando i documentari infatti avremo sicuramente notato che la gazzella è concentrata solo sulla sua corsa, ma una volta al sicuro dall’assalto del predatore, riprende tranquillamente a mangiare. Per quanto riguarda l’uomo tuttavia lo stress è purtroppo uno stato di normalità e diventa particolarmente importante tenere in considerazione questo tipo di sostegno naturale, a livello di integrazione.

Come fare massa muscolare velocemente

Gli individui più giovani hanno una capacità elevata di adattamento, qualità che però diminuisce con l’avanzare dell’età fino a dimezzarsi a raggiungimento dei settant’anni. Gli scompensi provocati dallo stress generano malessere, senso di fatica, insoddisfazione, poca vitalità, ed ovviamente si ripercuotono anche sullo sportivo, che ha sempre meno energia e focus mentale da dedicare al proprio allenamento.

D’altra parte l’ormone dello stress, il cortisolo, è un grande nemico dell’aumento della massa muscolare, dato che genera un’azione fortemente catabolica. Ecco perché è importante tenerne sotto controllo la concentrazione. Gli ingredienti adattogeni che vogliamo approfondire sono sostanzialmente quattro:

  • il ginseng è noto da secoli per le sue proprietà toniche e energizzanti ed è stato utilizzato anche nella medicina cinese antica. Il suo principio attivo migliora la capacità di comprensione, attenzione e recupero, stimolando il sistema nervoso e svolgendo un’azione afrodisiaca;
  • l’eleuterococco è noto anche con il nome di ginseng siberiano: si tratta anche in questo caso di un principio tonico, defaticante, attivo contro lo stress e spesso utilizzato prima degli allenamenti più intensi, ma anche nei programmi di controllo del peso e nelle diete restrittive. Esso migliora l’umore e stimola il sistema immunitario, prevenendo la comparsa di patologie e migliorando i casi di depressione;
  • il guaranà è un estratto capace di migliorare la resistenza fisica: il contenuto di caffeina stimola l’attività cerebrale e migliora l’attenzione e la capacità di concentrarsi. Chimicamente interviene apportando un maggior quantitativo di glucosio verso le fibre muscolari, accelerando il battito del cuore: anche per questo motivo viene utilizzato come efficace sostegno durante la dieta o un programma di dimagrimento;
  • la Rhodiola che abbiamo citato all’inizio dell’articolo, è stato utilizzata in primo luogo per le sue proprietà defaticanti. Efficace sia dal punto di vista fisico che mentale, questa pianta è considerata un ottimo aiuto contro lo stress e viene prescritta frequentemente nel trattamento degli stati di ansia e depressione. Essa interviene a livello fisiologico aumentando la produzione della serotonina che è l’ormone definito del benessere, agendo contemporaneamente sulle capacità cognitive, la memoria, e una maggiore qualità del sonno. Viene utilizzata a anche per il controllo della fame, evitando attacchi di appetito improvvisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

//]]>