Arginina: dalla potenza sessuale al bodybuilding

arginina alfa cheto glutarato

L’arginina è un aminoacido che prende il suo nome dai sali d’argento da cui fu isolato la prima volta verso la fine del 1800. La scienza considera l’arginina tra gli aminoacidi essenziali per i bambini e questo significa che in tale fascia d’età viene assunta solo tramite l’alimentazione dato che il corpo non la può sintetizzare. Gli adulti invece riescono sintetizzare arginina nell’ambito del ciclo dell’urea e in quest’età si parla quindi di aminoacido condizionatamente essenziale.

Gli aminoacidi essenziali sono così definiti quando il corpo umano non può produrli a sufficienza rispetto al proprio fabbisogno: vanno quindi introdotti dall’esterno con la dieta oppure all’occorrenza attraverso appositi integratori.

Arginina: sostegno alla creatina, detox, ossido nitrico

L’arginina svolge molteplici funzioni per la nostra salute e benessere e questo ha determinato una grande popolarità dell’aminoacido presso gli sportivi e non solo.

  • Partiamo da una caratteristica che sicuramente interessa proprio gli sportivi: l’arginina è un precursore della creatina, e ne aumenta quindi la velocità di sintesi: questo può influire positivamente sulla performance fisica.
  • Tale aminoacido inoltre rientra nella sintesi di altri aminoacidi e può essere utilizzata per la produzione energetica quando le scorte di zuccheri scarseggiano.
  • L’arginina viene prodotta nel ciclo dell’urea e partecipa alla detossificazione del corpo: quando svolgiamo un intenso esercizio fisico l’ammoniaca tende ad accumularsi e a provocare la sensazione di affaticamento. L’arginina interviene quindi come importante molecola detox negli sport come il body-building ma anche in quelli di durata come ciclismo o lo sci di fondo.

Arginina: migliora l’impotenza maschile

Dal punto di vista clinico l’arginina è nota anche come immunostimolante, soprattutto quando il corpo risulta debilitato da interventi chirurgici, traumi, malattie, ustioni.

L’arginina inoltre è conosciuta come una sostanza che induce la vasodilatazione e migliora i sintomi della disfunzione erettile, aumentando da una parte il desiderio dall’altro aumentando la prestazione sessuale.

L’arginina infatti potenzia l’azione dell’ossido nitrico verso i muscoli, aiutando la dilatazione delle fibre e migliorando il flusso di sangue. La differenza con farmaci specifici come ad esempio il Viagra è che quest’ultimo blocca l’enzima che distrugge l’ossido nitrico, mentre l’arginina incrementa la produzione dell’ossido nitrico stesso. Se il farmaco può essere assunto solo all’occorrenza, l’arginina per risultare efficace se viene assunta quotidianamente.

Normalmente l’alimentazione ci fornisce da 3 a 5 g di arginina ogni giorno: alcuni alimenti sono particolarmente ricchi di questo aminoacido, come le nocciole, le arachidi, i legumi, le mandorle, i cereali e anche i derivati animali.

Quando si assumono integratori di arginina è importante osservare scrupolosamente i dosaggi consigliati nelle etichette dei prodotti: un sovra-dosaggio può comportare effetti collaterali come mal di testa, ipotensione, nausea e problemi intestinali.

Dosaggi per l’arginina: come assumerla

L’integratore di arginina è venduto in compresse, capsule, polvere: il dosaggio che la letteratura suggerisce varia tra i 3 a 10 grammi giornalieri, frazionati in differenti assunzioni.

Per quanto riguarda strettamente l’ambito sportivo, il dosaggio raccomandato è di 3 g da assumere prima di allenarsi e prima di andare a dormire. In ambito clinico invece i dosaggi sono decisamente più elevati, così come il rischio di incorrere in effetti secondari indesiderati.

L’arginina non va utilizzata in concomitanza ad altri farmaci con principi attivi quali ad esempio l’ibuprofene e la ciclosporina, ne in caso di problemi di insufficienza epatica o renale. Opportuno è inoltre informare il proprio medico qualora si seguono terapie mediche ed evitare di utilizzarla durante la gravidanza, l’allattamento e in caso di predisposizione al virus Herpes Simplex.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

//]]>